Home / Milano / SALA PENSA PIU’ ALLA SICUREZZA DI PALAZZO MARINO PIUTTOSTO CHE A QUELLA DEI MILANESI

SALA PENSA PIU’ ALLA SICUREZZA DI PALAZZO MARINO PIUTTOSTO CHE A QUELLA DEI MILANESI

Tutta questa attenzione sulla sicurezza di Palazzo Marino mi lascia piuttosto perplessa. Da consigliere non mi sono mai preoccupata per la mia sicurezza a Palazzo Marino, luogo che reputo già adeguatamente sorvegliato. Trovo paradossale aumentare le forze a ‘difesa’ del consiglio, magari togliendole dalla sorveglianza del territorio o da altre mansioni ben più importanti”. Così in una nota Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia. “Credo che sia assurdo – prosegue – che Sala e la sua maggioranza siano più interessati a Palazzo Marino piuttosto che a concentrarsi sulla sicurezza dei milanesi. Come si concilia questa richiesta di più sicurezza con il no ai blitz in stazione Centrale? In quel caso per la sinistra non andava bene la ‘militarizzazione’ di una piazza piena di delinquenti e clandestini, in questo caso invece sì, senza nessun reale motivo a sostegno. Io credo che i milanesi vorrebbero più attenzione del sindaco verso i tanti luoghi della città insicuri piuttosto che verso l’aula di Palazzo Marino dove, diciamolo senza nasconderci, sono spesso ben pochi i milanesi presenti ad assistere in aula

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" dai il consenso al loro utilizzo.

Chiudi