Home / Milano / I pacchi regalo (le tasse) di Pisapia e il suo albero deprimente

I pacchi regalo (le tasse) di Pisapia e il suo albero deprimente

n albero di Natale smorto, secco e triste. Con tanti pacchi in regalo che rappresentano gli aumenti imposti dall’amministrazione di Pisapia ai cittadini milanesi.

Sarà questo il contorno dell’iniziativa organizzata dal nascente club di Forza Italia “Milano in movimento” che si terrà domani, domenica 22 dicembre, in Piazza San Babila alle 12, a cui seguirà una raccolta firme tutto il giorno.

“Organizziamo questo simpatico evento per segnalare e purtroppo ricordare a tutti i milanesi – commenta Silvia Sardone, consigliere di zona e ideatrice dell’iniziativa – l’incredibile batosta a cui ci sta costringendo questa giunta di sinistra. Dall’addizionale Irpef all’Imu, dagli aumenti Atm a quelli di soste e parcheggi, dalla Tares alla Cosap, dall’Area C alla tassa di soggiorno è una continua oppressione fiscale che costringerà i milanesi a un Natale e a un 2014 caratterizzato da tanti obblighi di pagamento. Raccoglieremo le firme – continua la giovane consigliere Sardone – contro questa concezione amministrativa di Pisapia in cui i cittadini sono considerati solo dei bancomat. Il sindaco ci ricorda, negativamente, un po’ Gollum del Signore degli Anelli che, in questo caso, considera i soldi dei milanesi il “suo tesoro” da spremere. A fianco al nostro banchetto – conclude Sardone – ci sarà l’immagine di questa situazione: un albero brutto e triste accompagnato dai pacchi regalo che la sinistra ci sta concedendo in serie: aumenti e innalzamenti di tasse, imposte e tariffe”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" dai il consenso al loro utilizzo.

Chiudi