Home / Italia / Mettere al mondo i figli in Italia è una vera incoscienza

Mettere al mondo i figli in Italia è una vera incoscienza

In Italia mettere al mondo un figlio è una vera incoscienza, lo Stato non ti aiuta ma anzi vede con favore il fatto che tu abbia partorito solo perché hai messo al mondo un nuovo contribuente.
Non è così in Finlandia dove il governo ha deciso di aiutare  i propri cittadini spedendo presso le abitazioni delle future mamme una grande scatola con dentro tutto il kit necessario per affrontare le prime settimane da genitori. All’interno si trovano tutine, lenzuola, body, ma anche coperte, sciarpe, cappelli, guanti, giochini per bebè, una culla smontabile e un manuale per affrontare i primi difficili mesi di un bambino.
La scatola è una vecchia usanza finnica trasformata ed istituzionalizzata dal Governo.
E pensare che in Italia hanno tolto il bonus bebè, il quoziente familiareè un’utopia, non ci sono posti nei nidi e quando ci sono i comuni (vedi quello di Milano) pensa di aumentare la retta, etc. Ecco un esempio di politica sostegno della famiglia, ma in Italia oramai i politici parlano di figli solo quando si parla di matrimoni gay e possibili affidamenti. Ed alla famiglia tradizionale non pensa più nessuno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" dai il consenso al loro utilizzo.

Chiudi