Home / Milano / CON NOI MEZZI GRATIS A FORZE ORDINE, CON SINISTRA A IMMIGRATI

CON NOI MEZZI GRATIS A FORZE ORDINE, CON SINISTRA A IMMIGRATI

“Grazie al centrodestra in Regione i componenti delle forze armate e delle forze dell’ordine possono utilizzare gratuitamente i mezzi del Tpl lombardo. Una scelta di buonsenso che, tra l’altro, aiuta anche nell’ottica di una maggior sicurezza sui mezzi di trasporto. Purtroppo invece sui mezzi pubblici a Milano e sui treni ci sono sempre più immigrati che viaggiano gratis e se i controllori glielo fanno notare, come successo alla stazione di Rogoredo in questi giorni e in tanti altri episodi, rischiano insulti e purtroppo aggressioni”. Così in una nota Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia. “Con la sinistra al Governo e a Palazzo Marino – prosegue – vengono salvaguardati gli immigrati senza biglietto: i controlli nei loro confronti sono ridotti. Ho chiesto in passato spiegazioni sui pagamenti dei biglietti da parte dei richiedenti asilo e mi è stato risposto dal Comune che usano il pocket money (che, come tutti sanno, non copre i 3 euro di un viaggio andata e ritorno). Una risposta surreale che non fa che confermare che migliaia di persone ogni giorno usano i mezzi senza biglietto nel disinteresse di chi ci amministra. Anche su questo versante è chiara la diversa visione tra centrodestra e centrosinistra: c’è chi lavora per legalità e sicurezza e chi sostiene chi non rispetta le regole”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" dai il consenso al loro utilizzo.

Chiudi